L' Ansia da Matrimonio: Come Superarla!

Inizia il conto alla rovescia, quanto manca alla data delle tue Nozze?

Esattamente 5 o 6 Mesi? Oddio, devi scegliere l'abito, come sarà? E poi le damigelle, che colore sceglierò? Sarò capace di trovare il mio Abito? E se non lo trovo? E i capelli e il Trucco? Oddio, l'abitazione, dove andrai a vivere con tuo marito, non è ancora pronta, mancano le porte, gli arredi, e poi bisognerà pulirlo? Farai i segnaposti? E le bomboniere? E il Viaggio di Nozze? Oddio devi fare il Passaporto? Non hai ancora scelto il Menù? E chi si occuperà del Tableau, e il fiore all'occhiello? E il bouquet, lo dovrà regalare lo Sposo?

Mamma mia quanti interrogativi, e quanti dubbi! Ce la farò?

Quanta Ansia, accumula la Sposa, già un anno prima del Grande Giorno!!

E quante domande Ti fai, in quelle lunghe notti insonni, con gli occhi spalancati a guardare il soffitto?

Beh, dipende da Te!!!

Nella mia esperienza, ho avuto Spose tranquille, che hanno scelto, senza farsi cogliere da nessuna ansia, ho avuto Spose, che circolavano, con tanto di schema, ogni foglio, un servizio, con grafica del Dare e Avere, proprio come un mastrino di Ragioneria!

Eh, si! C'è chi è molto schematica, precisa e puntuale, c'è chi, invece, si fa cogliere dalla paura, e fa un po di pasticci!

Chi si arrabbia, chi urla, chi piange, chi si rattrista, e prova il su Abito, con la faccia sconvolta, come se dovesse affrontare un Esame di Stato! Anche la Sposa, che mi chiama tutti i giorni, ogni giorno mi invia un messaggio, con una domanda diversa!

Mi fanno tenerezza, ovviamente!

E ci sono anche le Spose, che mi tengono come psicoterapeuta ( ovvio che non lo sono).

Beh, la motivazione in questa fase di pianificazione, è fondamentale, per un capriccio, saltano matrimoni, scenate davanti al futuro marito, o ancor peggio, le confessioni in camerino sulla suocera!

E allora, come si fa a gestire, questo frastuono di sbalzi emotivi, a volte il pianto, a rabbia o altre volte la risata?

Poniti una domanda!

Come vuoi arrivare al giorno delle Nozze?

Quale immagine vuoi dare?

Come vuoi rivederti, a distanza di anni, in quel video, o in quelle foto?

Con il bouquet in mano, rigida, come se tenessi un cono gelato?

O rilassata e sorridente, e soprattutto gioiosa, perchè, si, Le Nozze, sono un momento Gioioso, fatto di divertimento, con sorrisi e tanta allegria!

Parte e finisce tutto con te!

Chiediti qual è, il motivo per cui ti Sposi, non perdere mai di vista, qual è la ragione di queste Nozze, ovvio fare bella figura con gli Ospiti, ma Soprattutto, Focalizzati su di te, sui sentimenti che ti spingono a fare questa scelta, importante, e inizierai a pensare che il fiore, se non è bianco, non fa nulla, rosa farà lo stesso, inizierai a pensare che quel segnaposto o un altro, che piaccia alla tua mamma o alla suocera, può andar bene. Che quell'arredamento in cucina può passare etc.

Non sono le cose materiali che faranno la felicità, bensì, ciò che senti davvero dentro!

Quel filo sottile che ti unisce all'altra metà, invisibile ma forte.

Ritrova la serenità!

Felice programmazione.

Con affetto, Francesca!

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • YouTube Social  Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Contatti

Lunedi -Sabato : 9.00 / 13.00​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​   16.00 /19.30

francescaderosewedding@gmail.com

info: 0984 506875 -  338 8031629

  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Twitter Basic Black
  • Facebook Social Icon
  • Google+ Social Icon

Ogni giorno della vita è unico,
ma abbiamo bisogno che accada qualcosa che ci tocchi per ricordarcelo.
Non importa se otteniamo dei risultati o meno,
se facciamo bella figura o no, in fin dei conti l’essenziale, per la maggior parte di noi,
è qualcosa che non si vede, ma si percepisce nel cuore.

                   

              Aruki Murakami

© 2023 by PURE. Proudly created with Wix.com