Quanta fiducia hai in Te?

Da 0 a 10 quale valore attribuiresti alla tua persona?

Spesso mi capita di incontrare persone demotivate e con una bassa autostima, che si lamentano tutto il giorno, senza di fatto, che facciano qualcosa per migliorare la loro situazione personale e professionale.




Non tutti di fronte alle grandi delusioni e difficoltà riescono a ripartire con la giusta carica, poiché ognuno ha il proprio carattere e i propri tempi di reazione: c’è chi si lascia subito il passato alle spalle, buttandosi a capofitto in nuove esperienze, e chi invece non riesce proprio a dimenticarlo, e vive il resto dei propri anni, legato ad eventi accaduti in precedenza.

Quali sono i sintomi che denotano scarsa Fiducia in Te Stesso?

  1. Senso di inferiorità

  2. Scarsa reattività ai problemi

  3. Difficoltà nel raggiungere nuovi obiettivi

  4. Disturbi d’ansia

  5. Eccessiva timidezza

  6. Forte chiusura mentale

  7. Comportamento passivo

  8. Ricerca continua del consenso altrui

  9. Scarso spirito di iniziativa

  10. Poca voglia di rischiare

  11. Scarsa resilienza

  12. Scarsa assertività

  13. Tendenza al pessimismo

Ti rispecchi in qualcuno di questi?

Eppure, sono proprio queste persone, che hanno, inconsciamente grandiose capacità di superare ogni ostacolo, semplicemente, con la propria personalità, se riconosciuta a se stessi.

E allora qual è il Segreto, per sfoggiare una Personalità dirompente, e acquisire maggiore Autostima?

1. RITROVA LA TUA SERENITA'

Cosa vuol dire? Anche se hai vissuto delle esperienze negative, non è detto, che quelle esperienze possano ripetersi, il mondo evolve, e tu con li mondo.


E' normale sentirsi moralmente a terra o non avere la solita tranquillità nell' affrontare la vita di tutti i giorni, ma prima o poi bisogna trovare il coraggio di rialzarsi e ricominciare. Lì, fuori c'è un mondo che Ti aspetta! Alzati presto al mattino, vai ad assaporare le prime luci dell'alba, corri, cammina, urla, canta e sorridi. Frequenta le persone che ti fanno stare bene, persone positive, che ti trasmettono voglia di vivere, concentrati sulle cose che realmente ti piacciono.

2. VIVI NUOVE ESPERIENZE

Accogli tutto ciò che c'è di nuovo.

Viaggiare, studiare e conoscere nuove realtà è fondamentale per accrescere il proprio bagaglio culturale e acquisire maggior sicurezza in se stessi. Iscriviti in palestra, o ad un corso di ballo, allarga le tue amicizie, ascolta tanta musica, frequenta un corso di formazione, coltiva una tua passione.


3. GESTISCI LE EMOZIONI NEGATIVE

Quando avverti una strana sensazione devi fermarti un’istante a riflettere e capire cosa c’è che non va. Hai provato rabbia o dispiacere? Ti sei innervosito o hai avvertito uno stato di ansia?

Dopo questa fase preliminare dovrai individuare la causa scatenante, la molla che ha provocato in te quel comportamento: chi ti ha fatto cosa, dove e quando è successo. La seconda fase richiede un lavoro introspettivo di analisi dei propri pensieri. Perché ti sei sentito così in quel momento? Che cosa ti ha creato sofferenza o disagio? Devi metabolizzare le e sensazioni negative, e farle tue, piangi pure, aiuta a scaricare tutta la tensione che hai accumulato.

4. ASSUMI UNA MENTALITA' POSITIVA

Se al mattino, ti svegli e vedi tutto nero, come puoi pensare di trascorrere una giornata positiva?

Sii felice di accogliere un Nuovo Giorno, con l'anima di un bambino. Imitalo, guarda il suo atteggiamento alla Vita.


  1. Comincia sempre la giornata pensando agli aspetti positivi del tuo lavoro;

  2. Pensa alle persone che ti vogliono bene, sempre pronte ad offrirti il loro appoggio;

  3. Focalizzati su ciò che potresti imparare anche dalle esperienze più disastrose;

  4. Evita le persone litigiose o le situazione di scontro;

  5. Trasmetti le tue emozioni positive: un simile atteggiamento si propagherà e verrà assorbito dagli altri, che a loro volta si mostreranno ben disposti nei tuoi confronti. ​


5. PRENDITI CURA DI TE

Sbarbati, lavati, vai dal parrucchiere, smalta le tue unghie, metti un rossetto vivo, ma cura quello che hai dentro. Prendersi cura di se stessi significa ascoltare davvero le esigenze del proprio corpo e assecondarle affinché venga garantito il giusto livello di benessere fisico. Lo stesso vale per la nostra anima: essa ci parla continuamente, ci guida a fare ciò che è meglio per noi e per gli altri, sa quando è il momento di donare e quando è il momento di ricevere, quando è tempo di stare in compagnia oppure in solitudine. Il vero problema è cominciare ad ascoltare la sua voce e dedicarle l’importanza che merita.


6. NON PARAGONARTI AGLI ALTRI

Perchè Tu , sei un essere Speciale, cantava Battiato.


Se davvero desideri acquisire maggiore sicurezza in te stesso, devi assolutamente smettere di cercare il confronto continuo con gli altri. Il perfezionismo verso il quale ci spinge la società moderna purtroppo non rappresenta un elemento positivo per la propria autostima. Quindi per nulla, fisici palestrati e tartarughe in bella vista, gambe da capogiro e misure 90-60-90. Se è un tuo obiettivo fallo, ma credi che veramente per essere Speciali, occorra essere come gli Altri?


Apprezzati per quello che sei realmente, in quanto essere unico e speciale. Lascia più spazio alla collaborazione e meno alla competizione, sono certo che ne trarrai numerosi benefici, sia nella sfera privata che in quella lavorativa.


Migliora Te Stesso, crea il tuo Mondo, e poi porta gli altri a conoscere il Nuovo TE!!


Chiudi il telefono, Respira, Esci e vai a Vincere!


Ti auguro una Serena Giornata!


Francesca

6 visualizzazioni
Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • YouTube Social  Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Contatti

Lunedi -Sabato

9.00 / 13.00​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​   16.00 /19.30

francescaderosewedding@gmail.com

info: 0984 506875 -  338 8031629

  • Instagram Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Social Icon
  • Google+ Social Icon

Ogni giorno della vita è unico,
ma abbiamo bisogno che accada qualcosa che ci tocchi per ricordarcelo.
Non importa se otteniamo dei risultati o meno,
se facciamo bella figura o no, in fin dei conti l’essenziale, per la maggior parte di noi,
è qualcosa che non si vede, ma si percepisce nel cuore.
                   

                            Aruki Murakami

© 2023 by Francesca De Rose